Chitarra Elettrica |
Alessandro Balladore

Nato a Tortona il 4/12/1967 inizia a suonare la chitarra intorno ai quindici anni come autodidatta poi si iscrive ai corsi del CPM (Centro Professione Musica) di Milano.In seguito continua con vari insegnanti privati tra cui soprattutto Mario Zara e Claudio Capurro.

Nel frattempo intraprende lo studio della musica classica sotto la guida del Maestro Maria Teresa Pattarelli e consegue la licenza di teoria e solfeggio presso il conservatorio  A. Vivaldi di Alessandria.Prosegue con lo studio della composizione con il Maestro Danilo Macchioni conseguendo il compimento inferiore presso il conservatorio Nicolini di Piacenza e studia chitarra classica con il Maestro Roberto Piccoli di Voghera.

Per quanto riguarda l’attività professionale, suona negli anni novanta con  gruppi e cover band della zona. Nel 2002 si unisce al progetto “Turututela” di Fabrizio Poggi per il recupero e l’arrangiamento di brani popolari ; nello stesso anno registra il cd “Turututela-Canzoni popolari” e partecipa a numerosi festival folk in Italia e all’estero tra cui il Folkest che si tiene a Udine e provincia.Sempre con Fabrizio Poggi suona nei Chicken Mambo con un repertorio orientato al blues.

Nello stesso anno comincia a suonare con la Big Borgo Band di Genova diretta dal Maestro Claudio Capurro con la quale tiene concerti in Liguria e Piemonte .Tra gli ospiti che hanno suonato con la big band si possono citare  Dado Moroni, George Garzone,J esse Davis, Bob Bonassolo, Riccardo Zegna, Carlo Atti, Bobby Durham, Massimo Faraò, Federica Tassinari, Patrizia Conte, Tullio De Piscopo.

Grazie a questa esperienza entra in contatto con il panorama jazzistico di Genova. Partecipa alle jam session tenute all’Ostaietta di Sarissola dove accanto al grandissimo Luciano Milanese si potevano sempre incontrare i migliori musicisti .

Tra le collaborazioni in campo jazz: Claudio Capurro, Alberto Malnati, Luciano e Carlo Milanese, Stefano Guazzo, Mario Zara.

Nel 2004 entra a far parte dei Five Brothers, gruppo composto da cinque sassofoni piu’ la ritmica, diretto da Claudio Capurro, con il quale partecipa alla rassegna “Jazz a Palazzo Rosso” a Genova, Serravalle Outlet in jazz, festival jazz di Sanremo, Notte Bianca di Genova e altri. Con la stessa formazione registra il cd Canzoni di Natale ,un progetto diretto dal batterista Piergiorgio Marchesini per la costruzione di un pozzo di acqua potabile in Africa,e nel 2006 il cd Saxodrome per l’etichetta Philology composto di brani originali e rivisitazioni di standard jazz.

Attivo anche nel campo del pop, nel 2012 suona con Riccardo Fogli, Paola e Chiara, Riccardo Mengoli e Fiordaliso all’Avalon Theatre di Niagara Falls (Canada).

Come chitarrista acustico nel dicembre del 2013 ha pubblicato un cd di brani inediti con la cantante Alice Lenaz intitolato “Aleph”.

Nel 2015 nasce il gruppo BBM (Bruno,Balladore,Maggi) e nello stesso anno inizia una collaborazione con Angela Baggi.

Da anni suona con il quartetto vocale Sacher Quartet con i quali nel 2019 si esibisce al teatro Fraschini di Pavia.Tra le altre collaborazioni si possono citare la Soul T Band del leader Cristiano Tibaldi (dieci elementi per un repertorio funk da James Brown a Earth Wind and Fire,Tower of Power ecc.), Storie di Whiskey andati (omaggio a Sergio Caputo), Sergio Tamburelli (swing italiano), Chiara Giacobbe(brani originali tratti dal cd Lionheart).

Nel 2017 suona con Ambrogio Maestri, baritono di fama internazionale, durante una serata di beneficienza a favore del policlinico San Matteo di Pavia.

Attualmente suona in duo acustico con Laura Tartuferi e ha cominciato due interessantissimi progetti: uno dedicato a Mina e Ornella Vanoni (Angelica Depaoli voce, Andres Villani sassofono e flauto, Nicola Bruno basso elettrico, Stefano Resca batteria) e l’altro dedicato a Domenico Modugno (Nicola Bruno voce e basso elettrico, Luca Dell’Anna pianoforte, Stefano Resca batteria).

E’ attivo anche come musicista in studio di registrazione e procede con l’attività didattica da piu’ di 25 anni.